Blog

Agriturismo Alberese |Oleum ex albis ulivis

Agriturismo Alberese | Da sempre sulle tavole degli italiani

agrturismo alberese olioOleum ex albis ulivis, cosi definivano gli antichi romani l’ odierno Olio Extra Vergine di oliva. Benchè la patria di origine dell’olivo vada con ogni probabilità ricercata in Asia Minore e stato proprio in epoca romana che la diffusione della pianta di olivo in Italia ha avuto uno dei suoi apici massimi. In quell’ epoca non si usava altro condimento per cucinare. Per condire le insalate si utilizzava solo l’olio migliore: particolarmente rinomato era l’olio verde di Venafro. Ed allora come oggi non mancavano anche le contraffazioni come si legge in una ricetta di Marco Gavio Apicio (gastronomo dell’ antica Roma) che insegnava a contraffare l’olio della Liburnia utilizzando un prodotto spagnolo.

Nel medio evo l’ olio di oliva perse gran parte della sua importanza e sopravvisse fino al 1100 soprattutto grazie alla cura dei vari ordini religiosi che possedevano la maggior parte degli olivi; l’olio infatti veniva diffusamente utilizzato per le funzioni liturgiche. Fu dal 1100 d.C. in poi che gli oliveti ricominciarono a diffondersi in Italia, grazie ad una borghesia che ne riconobbe il valore commerciale facendo diventare l’olio d’oliva una fonte importante di guadagno.

 

agriturismo alberese olio d'olivaAgriturismo Alberese | Un primato assoluto nel mondo

Dal 1400 in poi l’Italia diventò la maggior produttrice mondiale di Olio di Oliva. Primato che non ha mai più perso almeno in termini di qualità.

L’olio d’oliva oggi è uno dei simboli più rinomati delle produzioni agroalimentari italiane con più di 400 cultivar diversi (varietà) e la Toscana ne è porta bandiera con i suoi oli di altissimo pregio. E proprio in Toscana la provincia di Grosseto ne è, assieme alla provincia di Firenze, uno dei produttori maggiori tanto che nell’immaginario del pubblico internazionale si è guadagnata una reputazione di grande rilievo.

 

Agriturismo Alberese | L’olio di Alberese

Noi ad Alberese non siamo da meno. L’ olivo è una pianta che predilige un clima non troppo umido, con pochi sbalzi termici ed una temperatura che non scende troppo sotto lo zero. Ideali sono i luoghi ventosi vicino al mare e fortemente soleggiati. Se puoi queste caratteristiche le troviamo all’ interno di un’ area protetta come quella del “Parco della Maremma” dove la vocazione al “Biologico” è regola ferrea ecco che ci troviamo di fronte ad un prodotto di altissima qualità.

 

olio-extra-vergine-di-olivaAgriturismo Alberese | Il nostro Olio d’ Oliva Extravergine

La nostra azienda e’ in conversione biologica certificata e sui nostri terreni crescono rigogliosi 600 olivi nel pieno della loro attività produttiva dai quali, durante le prime settimane di novembre, raccogliamo le nostre olive con metodi non invasivi che ne preservano la naturale consistenza, per poi essere trasportate al frantoio dove, entro un giorno dalla raccolta, vengono spremute a freddo. L’ olio così ottenuto non viene filtrato in modo da mantenerne le caratteristiche originali.

Un olio che produciamo per la gioia del palato dei nostri clienti che lo possono trovare sulla tavola del nostro ristorante ed all’ interno delle ricette dei nostri piatti tipici della cucina maremmana. E inoltre mele, pere, fichi, fichi d’india, gelsi bianchi e neri prugne mandorle, insalata e angurie oltre ad un buon vermentino DOC prodotto con le uve della nostra vigna. Tutto a chilometro zero, tutto biologico.

 

La Maremma è fatta anche di sapori semplici e genuini da gustare immersi nel verde della sua natura in un ambiente raffinato. Una cucina fatta di semplicità, sobrietà e genuinità dove le ricette, hanno un rispetto assoluto degli ingredienti e dei sapori naturali. Un lusso questo che solo in luoghi come la Maremma è possibile permettersi.