Blog

Agriturismo Alberese | La wildlife photography


Agriturismo Alberese | Scrivere con la luce

Agriturismo Alberese | Scrivere con la luceDa sempre l’ingrediente principale di ogni fotografia è la luce. La luce naturale è meravigliosa: ci avvolge e cambia continuamente colore, direzione e qualità. Ed ogni periodo dell’anno ha la sua luce perché  il nostro sole collabora con noi spostando il suo angolo ogni giorno un po’,  illuminandoci sempre in maniera diversa. Ecco perché ci sono stagioni in cui la luce è particolarmente propizia per il fotografo e dei momenti della giornata in cui si ottiene il massimo del risultato.

 

Ci rivolgiamo oggi a tutti gli appassionati di fotografia naturalistica o per dirla un po’ più alla moda la   “wildlife photography”, che trova nel nostro territorio uno dei periodi più propizi dell’ anno,  proprio alla fine dell’ estate ed inizio autunno. E’ uno dei generi fotografici più affascinanti e, benché richieda sicuramente competenza e professionalità, può essere praticato facilmente con buoni risultati da qualsiasi appassionato con un minimo di attrezzatura.

 

Agriturismo Alberese | BirdwatchingAgriturismo Alberese | Birdwatching e Fotografia

Inoltre questo è il periodo più adatto per l’osservazione di una delle più affascinanti manifestazioni della natura: i flussi migratori. La maremma ed in particolar modo le aree protette come il  Parco della Maremma, il Parco delle Biancane, passando per la laguna di Orbetello, la Diaccia Botrona fino al il Lago di Burano sono luoghi prediletti di svernamento per gli uccelli acquatici e zona di sosta per i flussi migratori.

 

Questi sono solo alcuni dei luoghi incontaminati in Maremma in cui è possibile praticare il Birdwatching. Questa è una attività che può essere praticata da chiunque e consente di stare all’aria aperta e di fare lunghe camminate attraverso luoghi incontaminati ancora allo stato naturale. E l’abbinamento Birdwatching/Fotografia diventa naturalmente il massimo del divertimento. Con una macchina fotografica od un binocolo, muovendosi furtivamente in mezzo alla natura o appostandosi in uno dei tanti luoghi di osservazione o capanni di avvistamento è possibile immortalare incontri straordinari.

 


Agriturismo Alberese | Luoghi unici dove praticare la wildlife photography

Agriturismo AlbereseEsistono numerose aree protette che in questo periodo migratorio offrono l’opportunità di avvistamenti unici e spettacolari. La nostra zona, e non solo il parco dell’ Uccellina ha visto uno sviluppo esponenziale delle specie avicole che si sono spostate in questi luoghi tranquilli ed incontaminati. Oltre al nostro Parco dove esistono numerose e vaste zone umide scendendo più a sud
incontriamo la Laguna di Orbetello che si trova proprio lungo una importante rotta migratoria, e rappresenta un importante sito di svernamento per numerose specie acquatiche del mediterraneo.

 

Altro luogo affascinante dove è possibile praticare facilmente con successo la  wildlife photography è il Lago di Burano nei pressi di Capalbio. In questa riserva si possono osservare oltre a specie stanziali anche molti uccelli che svernano durante il periodo migratorio ed in particolare il germano reale, l’alzavola, l’oca selvatica, l’airone bianco maggiore ed il falco palude. E’ ben organizzato e ricco di comodi capanni per l’osservazione e la fotografia. Occorre comunque munirsi di un buon cavalletto e di teleobbiettivo.

Salendo invece un po’ più verso nord troviamo la Diaccia Botrona nei pressi di Castiglion della Pescaia. Qui è facile osservare l’oca selvatica, la gru comune, l’ albanella reale, lo zafferano (Larus Focus) e la cutrettola.

 

Falco PescatoreAgriturismo Alberese | Rispettare la natura

In ultimo un piccolo consiglio: rispettare la natura significa evitare in ogni modo il pericolo di recare danno agli animali. E’  fortemente sconsigliato per esempio fotografare gli uccelli nei pressi dei nidi, in quanto i genitori, se disturbati, potrebbero decidere di abbandonare i piccoli, condannandoli a morte certa.  Quindi se  troviamo un nido, andiamo via, senza farci tentare dalla possibilità di ottenere una buona immagine.

 

Quindi amici fotografi venite in Maremma a scrivere con la luce e chissà che non torniate a casa con una bella immagine del falco pescatore, fiero animale che era quasi arrivato all’estinzione e che ha trovato proprio qui nel parco l’ambiente adatto  per ricostituire la sua stirpe.

Il nostro agriturismo sarà felice di accogliervi durante il vostro soggiorno ed approfittando dell’ offerta d’Autunno, se vi fermerete almeno due notti nel nostro agriturismo potrete usufruire di un piacevole omaggio.