Blog

Agriturismo Maremma | Dalla Vetta al Mare.

agriturismo-maremma-vortrekkerAgriturismo Maremma | La vera origine del “trekking”

Una delle attività più interessanti e sempre praticabile qui da noi in Maremma è sicuramente il trekking. Un inglesismo, ormai di uso comune, che sta ad indicare una semplice e bella passeggiata immersi nella natura con un pizzico di connotazione sportiva. Ma se vogliamo proprio essere precisi la parola “trekking” deriva dal termine Boero trek, (Voortrekker) che significa “lungo viaggio camminando sulle tracce dei carri” ed ha origine nel periodo della colonizzazione del Sudafrica, quando i coloni olandesi si spingevano in territori sconosciuti privi di strade e di punti di appoggio, con carri trainati da cavalli o buoi.

 

Agriturismo Maremma | Quando il “trekking” era necessità

A pensarci bene questa immagine di coloni ardimentosi mi ricorda in qualche modo una Maremma d’altri tempi, quando all’inizio dell’estate si spopolava quasi completamente per migrare in luoghi più asciutti e freschi, verso Scansano, Magliano, Pitigliano e l’Amiata, fin su alla vetta. Carri trainati da buoi o ciuchi che si inerpicavano “su per quei greppi” seguiti a piedi da tutta la famiglia. Decisamente del trekking nel vero e originale senso della parola. Solo la motivazione era diversa: la fuga dalla malaria. Oggi, l’amara necessità che spingeva le popolazioni della Maremma a migrare verso i monti, non esiste più.  Ma rimangono comunque le strade ed i sentieri.

 

transumanzaAgriturismo Maremma | Da vetta a mare.

E’ da un borgo dell’Amiata, Santa Fiora, che guarda con interesse allo sviluppo del turismo ambientale ed  ecosostenibile che è nata un’ iniziativa che sta coinvolgendo tutto il territorio della Maremma da vetta a mare:  la valorizzazione del patrimonio sentieristico. Dopo un progetto portato a termine con i comuni di Castel del Piano ed Arcidosso che ha collegato tra loro attraverso una rete di sentieri praticabili e ricchi di segnaletica, si è gettato in un’avventura ancora più audace che coinvolgerà 8 comuni del Grossetano attraverso un lavoro condiviso con un protocollo di intesa. Il nome del progetto si chiamerà “Vetta-Mare”.

 

Agriturismo Maremma | Come gli antichi Maremmani.

Il progetto prevede la creazione di un lungo sentiero che collegherà la montagna al mare e che partirà da Porto Ercole, lungo la costa, per spingersi poi nell’ interno attraverso Ansedonia, Capalbio, Manciano, Saturnia, Sovana, Castell’ Azzara fino a Santa Fiora,  portandoci alla Vetta Amiata attraverso luoghi termali, vie Cave e necropoli Etrusche, camminando sulle antiche strade ed i sentieri della Transumanza Maremmana. Un progetto che troverete pronto presumibilmente già la prossima estate e che vi permetterà di avventurarvi in luoghi altrimenti non facilmente visitabili, dando vita ad uno dei percorsi più affascinanti della Toscana.

 

agriturismo-maremma-a-piedi-fino-a-vetta-amiataAgriturismo Maremma | Preparatevi a migrare

Una delle caratteristiche che rendono il territorio della Maremma una meta ambita da molti è proprio dovuto alla sua varietà. In Maremma troviamo mari e monti, garighe e pinete marittime, boschi di faggi, castagni e pini silvestri, colline di inestimabile bellezza, spiagge sotto il solleone d’estate e piste da sci ricolme di neve in inverno. Per non parlare poi del suo patrimonio artistico-culturale che abbraccia migliaia di anni di storia in un continuo susseguirsi di siti archeologici, vie cave, borghi medievali e località termali. Quindi amici “Vortrekker” state pronti. Dalla prossima estate non ci sono più scuse. Se desiderate conoscere veramente a fondo la Maremma, dal mare alla montagna, sarà pronto per voi un percorso unico nel suo genere.

 

Eccovi un’altro buon motivo per cominciare a pensare ad una vacanza in Maremma.

 

Vi aspettiamo.