Blog

Agriturismo Maremma | Paese che vai … sagra che trovi

Agriturismo Maremma le sagre di NovembreAgriturismo Maremma | Sagre si ma, poco sacre.

Nonostante l’etimologia della parola sia di connotazione religiosa, spesso le sagre paesane nascono da pretesti molto più profani generalmente legati ai solstizi ed agli avvenimenti rurali come i raccolti e le produzioni enogastronomiche. La Maremma ne è ricettacolo ed il periodo d’autunno è certamente il più prolifico in termini di feste paesane legate all’olio d’oliva , all’uva, alle castagne, ai tartufi, al cinghiale, ai tortelli   ….   e chi più ne ha più ne metta. Popolo poco religioso e molto godereccio.

Agriturismo Maremma | Dove andar per Sagre

E allora vediamo di approfittare un po’ di questa allegra combriccola e scoprire dove poter gustare le primizie di Maremma e magari divertirsi ballando al suono di piacevoli orchestrine. Ormai siamo a novembre inoltrato ma le occasioni non mancano di certo. Anzi è proprio dall’ 11 novembre in poi che si può assaggiare il vino novello.

 

Agriturismo Maremma SagraPitigliano

Cominciamo con il favoloso borgo di Pitigliano con i suoi “Santi Vinai” – “festa del vino novello e dell’olio nuovo” che dall’ 11 al 13 novembre riempirà il paese di stand gastronomici dove decine di produttori di olio extravergine di oliva e di vini novelli consentiranno l’assaggio e l’acquisto dei loro prodotti.

Cinigiano

Il 12 novembre, in contemporanea a Cinigiano, con “Vinellando e Bruschettando” saranno di scena bruschette con olio nuovo, salsicce alla brace, polenta cacio e pepe, pizze fritte, dolci tipici e musica dal vivo.

 

Batignano

Sempre l’olio nuovo viene festeggiato anche a Batignano il 12 ed il 13 novembre con tutte le cantine aperte, stand, gastronomici, prodotti tipici, mercatini e musica ed altrettanto verrà fatto alla Marsiliana sempre negli stessi giorni.

 

Agriturismo Maremma Birra AmiatinaMontelaterone

Il 19 ed il 20 novembre invece a Montelaterone (Monte Amiata) è di scena la “Festa verde oro” e la festa della Birra Amiatina Artigianale. Il centro storico sarà invaso da stand gastronomici, mercatini, musica itinerante, cantine aperte e degustazioni dei prodotti tipici locali, della birra artigianale e delle castagne.

Pereta

A Pereta invece il 20 novembre un’iniziativa singolare: il Gustatrekking. Per coloro che hanno poco appetito ecco una giornata di trekking con scorpacciata finale a base di Caldarroste, polenta e olio novo di Pereta. Da provare.

 

Agriturismo Maremma - La FocarazzaRoccalbegna

Ed infine una voce fuori dal coro. A Roccalbegna  la notte del 24 si celebra la Focarazza: festa del fuoco in ricordo del martirio di Santa Caterina. Sulla collina che domina il paese avviene il rito con le fiamme che avvolgono la catasta ed illuminano suggestivamente la campagna circostante, poi i Rioni si contenderanno lo “stollo“. Il giorno seguente (il 25 novembre) la festa proseguirà con la processione ed il rito apotropaico del taglio e distribuzione dello “stollo“. L’unica sagra novembrina che fa fede al nome che porta anche se non mancheranno, statene certi, stand gastronomici e sane abbuffate.

 

Quindi affrettatevi, il tempo è propizio e noi siamo pronti ad accogliervi nel nostro Agriturismo Cirene.

Alberese è il luogo strategico da cui partire per raggiungere in breve tempo tutte queste località in Maremma ed approfittare del periodo festoso per rifornirvi di vino, olio, castagne, birra, tartufi e tutto ciò che la nostra terra può offrirvi. Prodotti sani e genuini che solo in Maremma potrete trovare.

 

Buon divertimento.